Erbe

"La campagna per me è la dispensa naturale, per il futuro della mia cucina e di chi crede in me.

Io amo la Daunia, la mia terra madre"

Parole pronunciate anni addietro da Ercole Santarella, Chef Patron del ristorante tipico L’Orecchietta di Candela.

 

 

La campagna con le sue erbe spontanee è il fulcro dell'attività ristorativa di Ercole. Infatti il territorio circostante il ristorante ben si presta per la raccolta di numerose varietà di erbe che nascono e crescono spontaneamente. 

Quasi ogni mattina Ercole o chi per lui è dedito alla raccolta di finocchietti selvatici, cicorietta, lampascioni, timo, menta, rucola, borragine, ecc., che costituiranno le materie prime per la produzione di gustosi piatti testimoni di una tradizione culinaria tipica di Candela.

Le erbe spontanee, oltre che per gustosi primi, vengono utilizzate per preparare pasta fatta in casa come ravioli, tortelli, ecc., ma soprattutto per condire le fantastiche pizze che presso l'Orecchietta si possono mangiare tutti i giorni la sera ad eccezione del mercoledì.  

 

Comments are closed.